Che freddo, lo dice la BBC. E pure Il Foglio

Il Foglio, in versione allegra meteorina, ci informa che – indovina un po’-  fa freddo. Il leitmotiv  “Altro che riscaldamento globale, non senti che gelo?” fa parte da anni del repertorio bar sport, eseguito possibilmente davanti a un bel bicchierino di bianco, col naso arrossato dal raffeddore.

E tutto per un equivoco articolo della BBC che avrebbe dato voce alle ragioni dei clima-scettici, ai negazionisti del global warming,  e che di fatto nasceva da un post di un presentatore meteo dell’emittente.  Non proprio il Rubbia della ricerca sul clima, diciamo. Ma da lì  sono partiti i megafoni delle pr anti-riscaldamento, bravissime a far rimbalzare da una parte all’altra il bandolo finchè la matassa non rimane del tutto aggrovigliata. Un po’ di chiarezza sulla vicenda la riporta il Guardian.

Per chi volesse invece vederci chiaro sulla questione del clima, esiste – udite, udite – un fresco aggiornamento dell’IPCC, l’organismo internazionale che ha l’autorità (ovvero gli scienziati, i fatti, i numeri) per dire qualcosa di razionale sull’argomento. E dice che il cambiamento climatico colpirà duro e più in fretta del previsto.

Ma voi al Foglio indossate comunque i cappottini, mi raccomando. Freddo fa freddo. E poi non esistono più le mezze stagioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: